Sbiancamento dentale

Sbiancamento dentale


Per la cura e la salute del vostro sorriso, Olisticsmile offre il servizio professionale di pulizia dentale e sbiancamento dei denti. Uno staff esperto coordinato dal Dottor Puzzilli, strumentazioni moderne e tecniche all'avanguardia sono a vostra completa disposizione per garantirvi denti sani e bianchi. L'intero trattamento, tramite l'utilizzo di prodotti a base di perossido di carbammide, ha infatti lo scopo di ripristinare il colore originario della dentatura senza intaccarne minimamente lo smalto. 

Sbiancamento dei denti: come funziona


Lo sbiancamento dentale è forse uno degli interventi a cui si ricorre più spesso quando ci si rivolge al proprio dentista. Tutti desideriamo infatti avere un sorriso bianco e smagliante, ma la pulizia quotidiana con lo spazzolino non basta certo ad eliminare tracce di residui di cibo e macchie scure dovute a fumo e caffè. La pulizia dei denti e lo sbiancamento diventano allora fondamentali per l'estetica del vostro sorriso. Ma in cosa consiste esattamente questo intervento?

Il trattamento è, in realtà, piuttosto semplice. Anzitutto vi verrà applicata sulle gengive una particolare sostanza isolante (diga liquida), così da proteggere i tessuti molli da un eventuale contatto con il gel sbiancante durante l'intervento. A questo punto, il dentista passerà su tutta la superficie dentale della bocca un apposito gel sbiancante, il cui effetto può essere incrementato e velocizzato attraverso il calore di una lampada. Il principio chimico alla base di questa operazione è molto facile da capire: il perossido di carbammide si scinde, permettendo all'ossigeno di penetrare attraverso lo smalto e la dentina, ripristinando così il bianco brillante dei vostri denti

Dato che lo sbiancamento dei denti non è un intervento invasivo, non ci sono particolari ripercussioni sui pazienti. In pochissimi casi, è stato riscontrato un aumento della sensibilità del caldo e del freddo, sintomo scomparsa nell'arco di 48 ore a partire dal trattamento. 

Un intervento di questo tipo non ha certo una durata definitiva. Il colore dello smalto dei vostri denti dipende senza dubbio dallo stile d vita che conducete e dagli alimenti che fanno parte della vostra dieta. Se siete molto attenti alla vostra igiene orale, potreste aver bisogno di ricorrere allo sbiancamento dei denti ogni due o tre anni. In casi più particolari, dovrete rivolgervi direttamente al vostro dentista per sapere come comportarvi.